contatore per sito

REGOLAMENTO FUNNY FESTIVAL di CAMPAGNANO

La partecipazione alla manifestazione canora è a titolo gratuito.

Scopo principale della manifestazione è "DIVERTIRSI PER DIVERTIRE".

Il Festival è articolato in due sezioni dedicate l’una agli under 25 anni l’altra agli over 25 anni.

Ogni sezione conterà un massimo di sedici concorrenti. La prima serata sarà dedicata agli under 25, la seconda agli over 25.

La partecipazione è consentita a partecipanti con età non inferiore ai 12 anni compiuti al momento della manifestazione.

Eventuali deroghe sono ad insindacabile valutazione del comitato del Funny Festival tramite il diretto incaricato.

I concorrenti saranno giudicati da una giuria composta da 11 membri nominati dall' Associazione "Quelli del Funny Festival". Il giudizio della giuria come sopra nominata sarà insindacabile.

La metà dei concorrenti di ogni sezione sarà ammessa alla finale, che sarà disputata la terza ed ultima sera, quando verranno premiati: il terzo, il secondo ed il primo classificato, di ogni categoria.

Le iscrizioni al Festival si ricevono tramite scheda di iscrizione sul nostro sito www.funnyfestivaldicampagnano.it o telefonicamente ai seguenti numeri: 069041898 cell. 3486950207.

La partecipazione alla competizione canora è subordinata alla disponibilità dei posti, ad una preselezione ed alla insindacabile decisione dell'Associazione "QUELLI DEL FUNNY FESTIVAL".

Per i partecipanti alla competizione, che avranno superato la preselezione, è previsto un periodo di prove serali che li prepareranno alla manifestazione, a cura del gruppo "Dove e Quando".

L'Associazione "QUELLI DEL FUNNY FESTIVAL" si attiverà per cercare di avere fra il pubblico dei Talent Scout che possano valutare le capacità dei partecipanti e offrire a questi un' occasione per farsi conoscere.

Ai primi tre classificati per ogni categoria saranno offerti dei premi.

A tutti i concorrenti verrà consegnata una coppa o similare ed una copia del filmato ricordo dell’evento. I vincitori di entrambe le categorie non potranno partecipare come concorrenti all’edizione successiva.

Eventuali sottoscrizioni di contratti e accordi in genere derivanti dalla scoperta dell’artista grazie alla manifestazione denominata Funny Festival di Campagnano che possano procurare vantaggio al partecipante saranno soggetti a Royalty pari al 5% del contratto stipulato che andranno a supporto delle future manifestazioni.

Ai fini dell’art. 10 della Legge 675/96 in ordine al trattamento dei dati personali si precisa che

a) I dati forniti con la tabella sovrastante potranno essere trattati per la pubblicità della manifestazione a cui si richiede di essere inscritti nei tempi e nei modi che il comitato funny festival riterrà opportuno e quindi non solo durante ma anche successivamente alla manifestazione stessa. Le modalità di trattamento dei dati forniti saranno essenzialmente di natura cartacea senza comunque escludere quella audiovisiva ivi comprese quindi le immagini del dichiarante che comunque verteranno esclusivamente su quelle di repertorio relative alla manifestazione denominata Funny Festival di Campagnano .

b) Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio

c) L’eventuale rifiuto alla richiesta dei dati richiesti comporta l’esclusione dalla partecipazione alla manifestazione canora denominata Funny Festival di Campagnano

d) I soggetti e le categorie alle quali possono essere comunicati i dati sono :

  • Agenzie pubblicitarie
  • Talent scout
  • Giornali e riviste
  • Operatori in genere dello spettacolo e della pubblicità

1. In relazione al trattamento di dati personali l'interessato ha diritto:

a) di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all'articolo 31, comma 1, lettera a), l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo;

b) di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo:

1) la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento;la richiesta può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;

2) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

3) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l'integrazione dei dati;

4) l'attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

c) di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

d) di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazioni commerciali o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.

2. Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c), numero 1), può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all'articolo 33, comma 3.

3. I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.

4. Nell'esercizio dei diritti di cui al comma 1 l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.

5. Restano ferme le norme sul segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia.

Titolare del deposito dei dati è il comitato del Funny Festival con sede provvisoria in Campagnano di Roma, P.zza C.Leonelli, 11, rappresentato dal sig. Carlo Ottavianelli con recapito presso la sede del comitato

6. L'associazione "Quelli del Funny Festival" declina qualsiasi responsabilità derivante da comportamenti poco corretti dei partecipanti.


Per coloro che saranno selezionati ed avranno confermato la partecipazione, con conseguenti prove e relativo impegno del gruppo "Dove e Quando", qualora a ridosso della manifestazione rinunceranno senza validi motivi, verrà applicata una penale di € 100.


.